Archivio per dicembre, 2013

Cabo Polonio, Uruguay

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

 La proposta arriva dalla Società italiana di La Paz e si terrà in autunno del 2014. Questa cittadina ha una storica associazione fondata nel 1895 vista l’altissima percentuale di italiani che hanno popolato queste terre, soprattutto nell’industria tessile e mineraria. Si tratta di una delle città con la maggiore concentrazione di connazionali in Uruguay.

Festival della gastronomia italiana2

(altro…)

Corría el año 2011 y Cristina Kirchner asumía su segundo período de gobierno, luego de la trágica desaparición de su marido Néstor Kirchner

kirchnerismo ultima fase

(altro…)

Un’evidente disparità di trattamento, quella pianificata dal Ministero degli Esteri nei confronti del Consolato italiano di Montevideo, l’undicesima struttura più grande al mondo in relazione al numero di residenti.

A Valona, così come a Calcutta, ci sono solo 99 italiani ma è stata conferita loro la categoria di Consolato Generale. In Pakistan, a Karachi, c’è un impiegato per ogni 5 connazionali. A Montevideo il rapporto è di 1 su 7mila. La soluzione del Ministero: trasformare questa sede in cancelleria consolare

Consolato italiano

(altro…)

Presentata allo Stadio Centenario il progetto della prima esposizione calcistica dell’Uruguay che si terrà nel maggio del 2014. L’idea, già sviluppata in Sud America, è nata da Fanáticos Fútbol Tours, agenzia turistica locale. Tra gli organizzatori anche degli italiani con tanta genuina passione per il calcio.

Expo Futbol Uruguay

(altro…)